Teacher Elena

IMG_8810
Teacher Elena

Mi chiamo Elena Scarmagnan. Da piccola giocavo a fare l’insegnante, ma per arrivare a questo mestiere ho preso la strada panoramica.

La mia prima insegnante di inglese e’ stata mia sorella maggiore, che, quando avevo 4 anni, mi teneva buona insegnandomi un po’ dell’inglese stava imparando alle superiori. Oltre a costringermi all’ascolto ininterrotto di U2, Prince, The Cure. A 11 ho iniziato a studiare anche il tedesco, a 16 lo spagnolo.

Dopo il liceo linguistico e l’università (a Padova, laurea in Scienze della Comunicazione d’Impresa), e un anno di studi a Madrid, ho deciso di andare a Sydney, Australia. La’ ho seguito un corso di Business English, seguito da uno stage in un’agenzia di relazioni pubbliche: sono bastati quei pochi mesi nella terra dei canguri per decidere di trasferirmi la’ col mio fidanzato a vivere, lavorare, e col tempo diventare cittadina australiana.

Grazie alla genuina fatica di tutti i giorni, agli amici australiani, alle esperienze di lavoro, e al tutoring di una collega e premiata scrittrice di racconti, il mio inglese ha raggiunto livelli sempre più alti, e mi ha permesso di scrivere per anni il mio blog di moda e stile in inglese, trovare lavoro in una famosa agenzia creativa di Sydney, e contribuire a una rivista online di moda e lifestyle.

Dopo alcuni anni, l’esperienza di diventare mamma in Australia ha per me dato il via all’esplorazione di un nuovo mondo dal punto di vista psicologico, linguistico e cognitivo: il mondo della prima infanzia. 

Lo straniamento iniziale di dover affrontare tutte le attività’ e sfumature della maternità’ e della prima infanzia nella mia seconda lingua, si e’ rivelato poi una grande risorsa dalla quale continuo a ricevere ispirazione e riferimento: le letture per bambini alla Public Library, le serate formative al Childcare Centre, i cartoni animati della BBC e Sesame Street, le pubblicazioni per bambini in lingua inglese, l’esperienza di vedere come bambini madrelingua inglese attraversano le prime fasi di apprendimento della lingua (passiva e poi attiva, lallazioni, olofrasi, frasi, spelling…)

Gia’ durante la prima gravidanza ho iniziato ad approfondire il tema del bilinguismo e dell’apprendimento delle lingue nei neonati e bambini. La mia formazione e’ proseguita poi attraverso corsi di approfondimento, letture personali e giornate formative specifiche, sia in Australia sia negli anni di vita in Svizzera.

Una volta tornata a vivere in Italia, ho deciso di dedicarmi ad aiutare i bambini piccoli e piccolissimi ad apprendere l’inglese in modo naturale e divertente, senza aspettare che conoscano l’inglese per la prima volta come materia scolastica, perdendosi i primi 6 dei preziosi 11 anni in cui l’apprendimento da’ risultati ottimali.

Dal 2017 ho lavorato con più di 250 bambini tra 0 e 10 anni, con progetti al nido, alla scuola materna, e nei miei playgroup pomeridiani.

Attraverso la costruzione di una sana familiarità’ con la lingua inglese, voglio aiutare i bambini italiani a vedere moltiplicate le loro opportunita’ di realizzazarsi nel mondo.

 

When you get, give.

When you learn, teach.

Maya Angelau